LA STRATEGIA MOBBIZZANTE DEL DEMANSIONAMENTO INFERMIERISTICO : Migliorare la Qualità di vita per un benessere organizzativo dell’Infermiere”

LA STRATEGIA MOBBIZZANTE DEL DEMANSIONAMENTO INFERMIERISTICO :

Migliorare la Qualità di vita per un benessere organizzativo dell’Infermiere”

 

Prof. Mauro Di Fresco

 

8.30  –  Accoglienza e registrazione partecipanti

9.15  –  IL NUOVO MANSIONARIO INFERMIERISTICO

  • La falsa abrogazione del mansionario dell’infermiere
  • La legislazione mansionale
  • Lo ius variandi
  • I principi di prevalenza, autonomia e continuità
  • I requisiti di accessorietà, strumentalità e complementarietà
  • La mansione inferiore
  • Il riassetto del letto
  • La somministrazione del vitto
  • La chiamata del campanello
  • L’utilizzo delle padelle
  • Le mansioni elementari e meramente esecutive
  • La giurisprudenza mansionale
  • La dignità e la professionalità
  • L’auto e l’eterostima
  • Il diritto alla crescita professionale
  • Il diritto allo sviluppo temporale
  • Il diritto alla tipicità

11.00 –  Coffe break

11.30 –  LA STRATEGIA DEMANSIONANTE

  • L’agente socio-sanitario
  • L’agente socio-sanitario specializzato
  • L’O.T.A.
  • L’O.S.S.
  • L’esodo clientelare del personale di supporto
  • La sostituzione tacita del personale ausiliario
  • La prassi storica dell’abnegazione infermieristica
  • La radicazione dell’infermiere generalista
  • L’errore didattico del piano formativo universitario
  • L’indottrinamento di massa

 

13.00 –  Pausa pranzo

14.00 –  LA TUTELA ANTIDEMANSIONAMENTO

  • Il concetto di illecito e di danno
  • La giurisdizione e la competenza
  • L’ordine di servizio
  • Il danno biologico e fisico
  • Il danno morale
  • Il danno professionale
  • Il danno esistenziale
  • Il danno patrimoniale
  • La diffida e il T.C.
  • Il ricorso ordinario e d’urgenza
  • L’esecuzione coatta e l’inibitoria
  • La petizione e la rivoluzione intellettuale

16.00 –  LA TUTELA ANTIMOBBING

  • Il mobbing
  • Il bossing
  • Lo stress
  • I limiti del demansionamento
  • Il mobber
  • L’azienda sanitaria
  • Il medico
  • Il coordinatore
  • L’O.T.A. e L’O.S.S.
  • Gli spettatori
  • L’infermiere mobbizzato
  • Le cause del mobbing
  • Le fasi del mobbing
  • Il mobbing persecutorio intimidatorio
  • Il mobbing persecutorio ritorsivo
  • Il repechage
  • Il trasferimento punitivo
  • L’abuso disciplinare
  • Il mobbing incosciente
  • Il mobbing reato
  • Il mobbing strutturale o strategico
  • La teoria del sistema demansionale da bug
  • La diffida
  • Il tentativo di conciliazione
  • La querela
  • L’esposto – denuncia
  • Il processo ordinario e d’urgenza
  • L’esecuzione coatta
  • La giurisprudenza speciale

17.30  –  Test di valutazione e dibattito

18.45  –  Chiusura evento e consegna attestati

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.