Infermieri Una voce che guida La salute è un diritto Umano

Il diritto alla salute costituisce parte integrante dei diritti umani fondamentali internazionalmente riconosciuti. Il diritto di ogni persona a godere delle migliori condizioni di salute fisica e mentale che sia in grado di conseguire è stato menzionato per la prima volta nel 1946 nella Costituzione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).
Le vigenti politiche sanitarie sono, ancora, garanti di quello che era uno dei sistemi più equi e universali di assistenza, fino ad oggi presenti nel mondo? I rapporti OCSE e OASI, gli studi internazionali EBM e EBN, sempre più, riconoscono la centrali-tà degli infermieri nel processo salute e negli esiti delle cure.
Gli infermieri hanno tra i propri mandati profes-sionali quello dell’advocacy dei cittadini, per esercitarla al meglio è necessario, in primis, analizzare i contesti e gli scenari normativi, territoriali, sociali, sanitari, scientificii ed economici, in secundo essere sui tavoli decisionali con proposte proattive. L’inquadramento Ordinistico ci pone, oggi a tutti gli effetti, come enti sussidiari dello stato, il che significa che si passa da una funzione di iniziativa e di controllo ad una funzione amministrativa in luogo e per conto dello stato.
Un cambio sostanziale e non solo terminologico.
10/05/2018 1a Edizione
SEDE : Museo della Civiltà Marinara delle Marche. SBT
Modulo 1: “L’infermiere: esercitare al massimo delle potenzialità guardando al futuro.“ ECM 5. Dalle ore 8:00 alle 13:00
Modulo 2: “L’infermiere e il cittadino: esercitare in sicurezza e in partnership.” ECM 6,6. Dalle ore 14:15 alle 19:00
11/05/2018 2a Edizione
SEDE: Auditorium “Casa della Gioventù”. Ascoli Piceno
Modulo 1: “L’infermiere: esercitare al massimo delle potenzialità guardando al futuro. “ ECM 5.  Dalle ore 8:00 alle 13:00
Modulo 2: “L’infermiere e il cittadino: esercitare in sicurezza e in partnership.” ECM 6,6. Dalle ore 14:15 alle 19:00

….

 
 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.