CORSO DI ECOGRAFIA PER INFERMIERI, ASCOLI PICENO 16 MARZO 2019

PRESENTAZIONE DEL CORSO:

L’Infermiere, moderno, opera  con autonomia e responsabilità, utilizzando consapevolmente tutti gli strumenti che consentono di fornire un’assistenza sicura, competente, responsabile e di qualità; si confronta quotidianamente con Pazienti che presentano situazioni clinico-assistenziali di particolare complessità.

Le innovazioni tecnologiche hanno permesso, in questi ultimi decenni, la diffusione di strumenti che migliorano i processi clinico- assistenziali, grazie ad apparecchiature sempre più performanti, maneggevoli e facilmente utilizzabili al letto del Paziente.

Un esempio su tutti è la metodica ecografica.

L’infermiere deve sapersi servire efficacemente di tale strumento come ausilio per l’effettuazione di alcune procedure e prestazioni quali, ad esempio, la ricerca degli accessi venosi, il cateterismo vescicale, etc..

L’ecografia,  aumenta la qualità assistenziale, essa deve trovare diffusione e ampio utilizzo da parte dell’intera collettività infermieristica. 

PROGRAMMA

SESSIONE TEORICA

Ore 09.00 – Ecografia infermieristica

Ore 09.30 – Cenni di fisica ecografica

Ore 10.30 – Metodiche ecografiche distretti:

Vascolare, Vescicale,

Addominale

Ore 11.00 – Coffe Break

Ore 11.30 – Controllo corretto

posizionamento sondino

naso-gastrico

Ore 13.00 – Pausa pranzo

SESSIONE PRATICA

Ore 14.00 – Valutazione ecografica per

corretto posizionamento

sondino naso-gastrico

Ore 15.30 – Rilevazione globo vescicale e

corretto posizionamento

catetere vescicale

Ore 17.00 – Valutazione misurazione e

calibro accessi vascolari

periferici per adeguato impianto

di catetere venoso periferico,

secondo gli standard delle linee

guida internazionali

Ore 18.00 – Discussione

Ore 18.30 – Prova Pratica

Ore 19.00 – Chiusura Lavori

DOCENTE DEL CORSO:

Dott. Fabrizio Albertini

Infermiere specialist

accessi vascolari

OBIETTIVO GENERALE: 

Il corso parte dai principi di fisica alla base dell’ecografia, illustrando l’intera anatomia sonografica generale e quella per distretti. L’evento condurrà  il discente a riconoscere e saper applicare tale tecnologia nelle applicazioni infermieristiche  più comuni .

OBIETTIVI SPECIFICI:

I partecipanti al termine del corso saranno in grado di:

Incrementare un’abilità specialistica che funge da supporto alla pratica assistenziale;

Acquisire abilità pratiche per effettuare scansioni corrette e conoscenze di anatomia topografica per poter interpretare le immagini correttamente;

Individuare precocemente il device vascolare più adeguato al calibro della vena, rispettando gli standard emessi dalle linee guida più autorevoli (cdc 2011- epic 2014- shea2016- ins2016- Cochraine)

EVENTO ECM N. 255251

CREDITI ECM ASSEGNATI N. 15,1

Il Corso a numero chiuso è rivolto agli Infermieri e prevede il numero max di 25 partecipanti

L’iscrizione comprende: kit congressuale,  certificazione crediti ECM.

Chiusura iscrizioni: 14/02/2019

EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA

DOCENTE DEL CORSO:

Dott. Fabrizio Albertini

Infermiere specialist accessi vascolari

IL CORSO SI SVOLGE PRESSO:

SALA FORMAZIONE

ORDINE DELLE PROFESSIONI INFERMIERISTICHE

VIA COSTANTINO ROZZI N. 13

ASCOLI PICENO

BROCHURE CORSO DI ECOGRAFIA PER INFERMIERI – ASCOLI PICENO 16 MARZO 2019

 

Il corso è gratuito e gli iscritti di altri ordini possono partecipare al costo di 60€.

 

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.